Concerto: Brothers in Law + Häxxan

Lunedì 18 aprile anche i berlinesi potranno avere l’onore di assistere ad una delle tappe di chiusura del lungo “Raise Tour 2016” dei Brothers in Law (WWNBB), band shoegaze/dreampop di Pesaro, città che forse potremmo definire la nuova culla dello shoegaze italiano. Pesaro è infatti anche la città che ha dato i natali ai più noti Be Forest, una delle band italiane più convincenti degli ultimi tempi. Entrambe le formazioni sono state già sul palco insieme a band come Slowdive e  Japandroids. Uno dei fili rossi tra le due band pesaresi è sicuramente l’eterea e mesmerizzante chitarra del talentuoso Nicola Lampredi.

Qualcuno osa parlare di “Raise” come album più maturo rispetto al precedente “Hard Times for Dreamers” (2013), ma trovo la valutazione al quanto ingenerosa visto che ciò relegherebbe il primo album ad un mero e incerto esperimento. Se proprio dovessi permettermi un paragone tra i due album direi solo che “Raise” è, forse, solo più eterogeneo rispetto alle prime fatiche del quartetto pesarese, senza per questo voler sminuire la sublime omogeneità – se di omogeneità si può parlare – di “Hard Times for Dreamers”. Spero quindi che la scaletta dell’imminente ed attesissimo concerto di Berlino preveda un po’ tutto il repertorio di questa splendida rivelazione italiana chiamata Brothers in Law.

Brothers in Law: Giacomo Stolzini (voce e chitarra), Nicola Lampredi (chitarra), Andrea Guagneli (batteria), Lorenzo Musto (basso).

Per fan di: Slowdive, Cocteau Twins, Be Forest, Japandroids, My Bloody Valentine, The Cure, The Jesus & Mary Chain, Sad Lovers & Giants, XX, ecc.

Genere: shoegaze, post-rock, dreampop, dreamgaze, wave, indie-rock, indie-wave.

Gruppo spalla: Häxxan (garage-psych-punk, Tel Aviv/Berlino)

  • Quando: 18 aprile 2016; le porte aprono alle 19:00
  • Dove: Schokoladen – Ackerstrasse 169/170, 10115 Berlino
  • L’evento su Facebook

Concerto: Chorusgirl (U.K.) + Martha Rose (Berlin)

Indie Rock al femminile venerdì 1 aprile in quel di Prenzlauer Berg, Veteranenstrasse 21.

Ad aprire il concerto degli inglesi Chorusgirl, la voce delicata della berlinese Martha Rose e l’atmosfera intima che con essa riesce a creare, un dolce bilico fra malinconia e spensieratezza.

Arriva invece da Londra il quartetto nato dalla volontà di Silvi Wersing, voce e chitarra dei Chorusgirl, insieme a Udo Westhoff al basso, Michael Boyle alla batteria e Diego Oliveira alla chitarra.

Il loro primo disco “Chorusgirl” (Fortuna POP! 2015) è un interessante incontro fra post-punk e jungle-pop, dove un basso cupo incalzante introduce e accompagna i riverberi spumeggianti dei riff di chitarra, un uso agitato, giocosamente infantile della voce di Silvi, in un continuo alternarsi di introspezione e leggerezza.

Leggeri non sono invece i testi della Wersing, personali, delicati ma non di rado anche portavoce di quella rabbia che si prova quando niente intorno a noi sembra somigliarci.

Intuibile e apprezzabile la lezione dei The Cure, The Jesus and Mary Chain, così come quella delle shoegazer Lush e Breeders.

Nel 2014-2015 i Chorusgirl hanno suonato in giro per Londra e per tutta l’Inghilterra, facendo tappa anche all’Indietracks Festival.

Quattro sono le attuali tappe tedesche, a Berlino questo venerdì. Perché no?

– Quando: 1 aprile 2016; le porte aprono alle ore 21:00
– Dove: ACUD MACHT NEU, Veteranenstrasse 21, 10119 Berlin
– Prezzo concerto + afterparty:
8€/10€

by Ket

Cinema: “Big Gold Dream”

Big Gold Dream: Scottish Post-Punk and Infiltrating the Mainstream

La storia inedita di una scena musicale (post-punk/indie) che nasce sulle ceneri del punk in Scozia per poi mettere radici in tutto il Regno Unito e non solo.

Alla fine degli anni settanta, quando il punk comincia a dare evidenti segni di cedimento, in un caseggiato di Edimburgo, Bob Last e la sua compagna Hilary Morrison fondano la casa discografica indipendente Fast Product, sulle orme della quale verranno in seguito a costituirsi altre etichette come le celebri Rough Trade e Factory Records, etichette che diventano rapidamente laboratorio di una scena di virtuosi ed innovativi musicisti quali i New Order, Strawberry Switchblade, Joseph K, Human League, ecc.

(UK 2015, Regia: Grant McPhee, Documentario, 94 min; insignito del premio del pubblico all’Edinburgh International Film Festival 2015)

– quando: 26 marzo 2015, ore 20:00
– dove: City Kino Wedding – Müllerstraße 74, 13349 Berlino
– prezzo: 7,00€
– linguainglese senza sottotitoli

A conclusione della proiezione segue il DJ-Set What Difference Does It Make nell’atrio del cinema

 

12 offerte di lavoro per italofoni

  1. Call Center Agenten (w/m) Französisch, Italienisch, Spanisch, Deutsch, EnglischStandort: Berlin | Art des Jobs: FestanstellungInserent: tecops personal GmbH | Aktualisiert: 25. March 2016
  2. Erzieherin / Erzieher (20 Wochenstunden) Kita Piccolino e.V.
    Berlin – Festanstellung
  3. Multilinguale Call Center Agenten (w/m) Deutsch, Englisch mit optionaler Drittsprache
    Standort: Berlin | Art des Jobs: Festanstellung
    Inserent: tecops personal GmbH | Aktualisiert: 25. March 2016
  4. Projekt Manager Corporate Innovation Berlin, München
    etventure GmbH Berlin
  5. Zalando
    Customer Care Specialist für die italienischsprachige Schweiz (m/w)
  6. Beach Inspector – Strandtester / Beach-Tester
    Beach-Inspector GmbH – Berlin Befristet
  7. Fremdsprachenassistent/in (m/w) Berlin
  8. Junior International Sales Manager B2B (m/w)
    Start-up Maytoni GmbH – Berlin
  9. Marketing Assistent (SEA) für die Zalando Lounge (m/w)
    Zalando SE – Berlin
  10. Mitarbeiter (m/w) im Kundenservice
    Customer Service – Italien
  11. Sales Manager (M/W)
    Team Italien am Standort Berlin
  12. Fremdsprachen Sekretärin / Kundenbetreuer(in)
    Sofadreams PMR GmbH – Berlin

Un piccolo glossario per decifrare gli annunci immobiliari

Terminologia immobiliare (tedesco → italiano)
Immobilienterminologie (Deutsch → Italienisch)

in ordine alfabetico

  • 3 Zimmer, Küche, Bad (2 ZKB): 3 stanze, cucina, bagno.
  • 3 Zimmer, Küche, Bad, Balkon (2 ZKBB): 2 stanze, cucina, bagno, balcone.
  • Bad: bagno.
  • Balkon (BLK): balcone.
  • Bezugsfrei ab… : libera a partire da… .
  • Dachgeschoss (DG): piano di soppalco / soffitta abitabile / ultimo piano.
  • Dachraum / Dachkammer: soffitta.
  • Dachterrassenwohnung: appartamento all’ultimo piano / con terrazza.
  • Dachwohnung (Dwhg): appartamento mansardato.
  • Dachterrasse: attico.
  • Dreizimmerwohnung: trilocale.
  • Duschbad: bagno con doccia.
  • Einbauküche (EBK): cucina componibile.
  • Einzimmerwohnung (1ZW): monolocale.
  • Erdgeschoss (EG): piano terra.
  • Erster Obergeschoss (1. 0G): primo piano.
  • Etagenwohnung (EW): appartamento dal primo piano in su.
  • Fernwärme (FW): riscaldamento a distanza.
  • Gas Zentralheizung: riscaldamento centralizzato a gas.
  • Hausgeld: spese di condominio (per proprietari).
  • Heizkosten (HK) sind in Nebenkosten enthalten: spese di riscaldamento comprese negli oneri accessori.
  • Heizungsart: tipo di riscaldamento.
  • Hinterhaus (HH): caseggiato posteriore che dà sul cortile interno.
  • Hochparterre: piano rialzato.
  • Kaltmiete (KM): canone di locazione al netto degli oneri accessori (riscaldamento, acqua, luce, spese condominiali ecc.).
  • Kaution (KT): cauzione.
  • Keller / Kellerraum (KR): cantina.
  • Laminat (Lam.): laminato.
  • Makler: agente immobiliare.
  • Mansarde: mansarda.
  • Mehrfamilienhaus (MFH): stabile con più appartamenti.
  • Mieter: locatario.
  • Mietvertrag: contratto di locazione.
  • Mietwohnung: appartamento in affitto.
  • Nebenkosten (NK): spese aggiuntive / oneri accessori.
  • Neubauwohnung: appartamento accorpato in un edificio di recente costruzione.
  • Nichtraucher (NR): non fumatori
  • Ofenheizung: riscaldamento con stufa a legna o a carbone.
  • Penthouse / Penthaus: appartamento con attico.
  • Provision: provvigione da pagare all’agenzia immobiliare.
  • Renoviert: ristrutturato.
  • Souterrain: sotterraneo.
  • Schlafzimmer (SZ): camera da letto.
  • Teppichboden (TeBo): moquette.
  • Terrasse: terrazzo.
  • Tiefgarage (TG): garage coperto.
  • Vermieter: locatore.
  • Vorderhaus (VH): caseggiato anteriore che dà sulla strada.
  • Wannenbad: bagno con vasca.
  • Warmmiete (WM): canone di locazione/affitto al lordo degli oneri accessori (riscaldamento, spese condominiali, ecc.)
  • Wohngeld: sussidio abitativo.
  • Wohngemeinschaft (WG): appartamento condiviso.
  • Wohnberechtigungsschein (WBS): certificato che permette di accedere all’edilizia popolare.
  • Wohnfläche (Wfl.): metratura.
  • Wohngemeinschaft (WG): appartamento condiviso.
  • Zentralheizung (ZH): riscaldamento centralizzato.
  • Zimmer (Z): vano/i (questa voce comprende di solito anche la cucina).
  • Zimmer-Küche-Bad (ZKB): (es. 2ZKB: due stanze, cucina, bagno).
  • Zweiter Obergeschoss (2. OG): secondo piano
  • Zweizimmerwohnung: bilocale.
  • Zwischenmietvertrag: contratto di locazione temporaneo.

Infoblog berlinese