Cinema: “Big Gold Dream”

Big Gold Dream: Scottish Post-Punk and Infiltrating the Mainstream

La storia inedita di una scena musicale (post-punk/indie) che nasce sulle ceneri del punk in Scozia per poi mettere radici in tutto il Regno Unito e non solo.

Alla fine degli anni settanta, quando il punk comincia a dare evidenti segni di cedimento, in un caseggiato di Edimburgo, Bob Last e la sua compagna Hilary Morrison fondano la casa discografica indipendente Fast Product, sulle orme della quale verranno in seguito a costituirsi altre etichette come le celebri Rough Trade e Factory Records, etichette che diventano rapidamente laboratorio di una scena di virtuosi ed innovativi musicisti quali i New Order, Strawberry Switchblade, Joseph K, Human League, ecc.

(UK 2015, Regia: Grant McPhee, Documentario, 94 min; insignito del premio del pubblico all’Edinburgh International Film Festival 2015)

– quando: 26 marzo 2015, ore 20:00
– dove: City Kino Wedding – Müllerstraße 74, 13349 Berlino
– prezzo: 7,00€
– linguainglese senza sottotitoli

A conclusione della proiezione segue il DJ-Set What Difference Does It Make nell’atrio del cinema

 
Annunci